Dei Temporali e di Desideri

E raffazzona una parola, impasta un caffè, eleva un buongiorno alla bassezza di un do di petto, cerca tra le sinapsi un poco di lena, di intrigo e con passo strascicato arranca verso una tazzina. E’ domenica, è mezza mattina e potrebbero esistere in questo spazio brunito azioni da pianificare, belle parole da raccontare, coloriContinua a leggere “Dei Temporali e di Desideri”

Della Ferocia del Dolore

‘Vede, Mademoiselle, lei in tutte le sue favole non mi pare abbia mai preso in considerazione le disarticolazioni del desiderio che si tu una cosa e la vuoi tantissimo ma poi la temi e forse non la vuoi più e nel momento stesso in cui non la vuoi ti accorgi che in realtà la odiContinua a leggere “Della Ferocia del Dolore”

Sulla torta di Zucca

‘Il dolore si eredita come la ricetta della torta alla zucca. E come la ricetta della torta alla zucca, si tiene ben nascosto, ingrediente segretissimo e lo si coccola nel buio della notte, nelle ore morte di un pomeriggio di sole fino a che non ti uccide con dolce e inaudita lentezza’Di

Ritratti di Femmine / Telling about Women and Womanity

Gentili lettori di questo blog, ecco qui il mio primo libro! Certo a più di 73 anni quasi, esordire nella scrittura sembra forse strano ma c’è sempre un nuovo inizio ad ogni sospiro. No, vi prego, non crediate che io sia una di quelle femmine innamorate dell’ottimismo da voler forzare qualsiasi realtà pur di dimostrarne la forzaContinua a leggere “Ritratti di Femmine / Telling about Women and Womanity”