Di Bisogni e Caffè

vede Mademoiselle lei fa tutto facile nelle sue favole, come se noi solo per il fatto di essere femmine o che avessimo sta benedetta femminitudine (che poi mi spiegherà che significa sta roba e perché non solo le donne ma anche gli uomini possano averla! che sarò limitata ma io mica la capisco eh!) fossimo investite dell’onore di essere grazia, desiderio, olio che scorre, incanto, terrore, tremore, stupore! Ma che? Ma le paio tutte ste cose io? Le pare che io sia stupito stupore? che faccia tremare di desiderio gli uomini che incontro? Ma se neanche mi guardano! Non mi si filano di pezza e solitamente quando cerco di essere secsy risulto caricaturale, ridicola e se faccio la voce roca o arrochita sembro solo un camionista con la cirrosi. Insomma che è? Sono io o è lei che francamente mia cara, non sa cosa dice? Lo sa cosa dice? E se lo sa qual’è il mio problema? Perché non servono i tacchi 15, i rossetti rosso pieno e ricco, gli sguardi provati all’infinito se poi Piero manco mi salta la mattina? Si penso è perché a lui piacciono le tipe à la page come quella là, quello stecco con le tette che è la Susanna con quell’aria un po’ così e la sciarpetta di seta fatta a mano dall’ultima vecchietta di salaminchia, con i pantaloni larghi su quei fianchetti da ninfetta e il suo dire 3 dico tre parole ogni 5 ore 5! A lui piacciono ste donne che sanno tutto di Wittgenstein e praticano il Qi Kong tutte le mattine. (!!???)
E allora che faccio io? Inizio a leggere Wittgestein e pratico il Qi Kong tutte le mattine (e non sa che palle), compro valanghe di pseudo sciarpette di merda, svendo i tacchi e parlo ogni 3 ore (che 5 ore francamente è troppo) e non sa che fatica!
Ma che ci posso fare se poi quando vedo il Piero il mio cuore si spezza e si autoguarisce, le farfalle in pancia si coalizzano per un’orgia senza eguali e mi vengono le formiche proprio li? Lui su me ha tutti i poteri del mondo: morale, temporale, taumaturgico! 
E sa che c’è? sa che è successo dopo la mia trasformazione? Nulla. N.U.L.L.A.
Iniziano a filarmi solo il Silvio e il Luigi, ossia il custode dello stabile che fila tutte e il postino (che niente contro sto due lavori ma a me non mi piacciono niente!e non è che perché uno mi fila io me lo devo fare, anche se.. ho pensato he forse potrei ingelosire il Piero con il Carlo che è il fioraio e ieri mi ha regalato una foglia di fico.. che dice? funziona?) ma il Piero continua a parlare con la Susanna (sta stronza che manco è simpatica con i suoi cibi bio, il suo amore per le cicale del Nilo e la sua passione per i cupcake di farina di polenta!).
E allora sono giunta alla conclusione che lei, Mademoiselle, è una bugiarda.’
‘……’
‘Che fa non risponde? Guardi che la picchio e non mi interessa se è vecchia! Io sono una donna con il cuore spezzato e per i cuori spezzati dovrebbero dichiarare lutto mondiale e amnistia!’
‘Ho voglia di caffè. Un caffè sgombra i pensieri e sveglia le parole. Ne faccio uno anche per te e siediti che sarà una cosa lunga, perché ora si tratta di capire chi mente a se stessa, mia cara. E non sarà né breve, né indolore.’

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...