Berenice de Stratos o delle Meraviglie della Volontà

Il 4 aprile 1450 fu indetto il primo concorso di bellezza della storia, e siccome era d’obbligo indossare almeno un capo pulito e possibilmente nuovo solo l’aristocrazia poteva parteciparvi. Ergo fu il concorso di bellezza delle principesse e arciduchesse. Neanche una panettiera o una studentessa. No. Tante accorsero con i loro corsetti di seta e le gonne di piume di struzzo, tante parlarono del bisogno di mandarini per tutti, della necessità della pace del mondo, del rigore impartito dal lavoro all’uncinetto… Insomma verità inconfutabili. Ma poi una sola vinse. Berenice de Stratos. Cicciottella, arrogante, cinica, fumatrice accanita e gran pettegola, ma vinse, acclamata all’unanimità. Vinse perché le aveva eliminate tutte, le concorrenti, una per una: Gutalax nel frullato di fragole. A tutte.
Il 4 aprile 1450 fu indetto il primo concorso di bellezza della storia, e siccome era d’obbligo indossare almeno un capo pulito e possibilmente nuovo solo l’aristocrazia poteva parteciparvi. Ergo fu il concorso di bellezza delle principesse e arciduchesse. Neanche una panettiera o una studentessa. No.
Tante accorsero con i loro corsetti di seta e le gonne di piume di struzzo, tante parlarono del bisogno di mandarini per tutti, della necessità della pace del mondo, del rigore impartito dal lavoro all’uncinetto… Insomma verità inconfutabili.
Ma poi una sola vinse.
Berenice de Stratos.
Cicciottella, arrogante, cinica, fumatrice accanita e gran pettegola, ma vinse, acclamata all’unanimità.
Vinse perché le aveva eliminate tutte, le concorrenti, una per una: Gutalax nel frullato di fragole. A tutte.

Pubblicato da Mademoiselle Porcupine

Nacqui a Marrakech da padre francese, Jean Jacques Porcupine, e da madre Russa, Olga Svetlava. All'età di 6 anni con la famiglia ci trasferimmo in quel di Parigi dove mio padre iniziò la brillante carriera di parrucchiere et ma mere quella di amante di un povero artista. Della mia vita prima dello sbarco in Nueva Yorke non amo parlare molto. Fui molto amata fino ad un incidente, di cui non voglio parlare e dopo il quale fui scacciata da Rue de Lombric (casa paterna). Per sempre. Sono stata modella, meravigliosa amante, attrice e musa. Sono stata eterna pe run lasso di tempo di 40 anni. Meraviglioso.

One thought on “Berenice de Stratos o delle Meraviglie della Volontà

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: